Questa regola può, alcune volte, essere applicata quando il polinomio presenta fattori comuni solo per gruppi di monomiprodotto di numeri e lettere.

Il metodo risulta applicabile se è possibile completare le seguenti due fasi:
- Ia fase: si applica il raccoglimento a fattor comune a gruppi di due (a volte tre) monomiprodotto di numeri e lettere
;
- IIa fase: si raccolgono a fattor comune totale i polinomi (in parentesi) ottenuti.
Esempio:
scomporre il polinomio 2ax-2ay-3bx+3by:
nella prima fase si suddivide il polinomio in due gruppi, in questo caso formati dal primo e secondo termine, che hanno 2a come fattore comune, e dal terzo e quarto termine che hanno 3b come fattore comune.
Il procedimento si può completare nella seconda fase se una volta fatto il primo passaggio fra i due prodotti esiste un fattore comune, in questo caso sarà (x-y), che costituisce il fattore comune.