Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La geometria euclidea si basa sul metodo assiomatico costruito da Euclide, matematico greco vissuto nel II secolo A.C.

In matematica ogni proposizione viene dimostrata mediante ragionamenti logici che dipendono da altre dimostrate in precedenza.

Questo ragionamento non può essere infinito, pertanto ci devono essere un gruppo di proposizioni che devono essere accettate come vere senza dimostrazione.

Queste proposizioni prendono il nome di assiomi o postulati.

Allo stesso modo quando si da una definizione di un oggeto geometrico si fa riferimento ad altri oggetti di cui conosciamo la definizione. Pertanto esistono oggetto che non si definiscono, questi oggetti sono detti enti primitivi.

La geometria euclidea è costituita quinda da:

  • enti primitivi da cui si dedurranno mediate definizione gli altri enti geometrici;
  • assiomi da cui si dedurranno mediante ragionamenti, altre proposizioni chiamate teoremi.

 

 

Presentazione sulla gepmetria euclidea. Premere start prezi oer avviare, spostarsi da una slide all'altra coi tasti freccia, pulsante in basso a destra per schermo intero

 

Shinystat