disequazioni

  • Disequazioni

    Generalità

     

    Dati due numeri A e B vale una delle tre relazioni

    A > B cioè il numero A è maggiore del numero

    B>A < B cioè il numero A è minore del numero 

    A = B cioè i numeri A e B sono uguali

    I simboli > e < chiamano versi delle disuguaglianze.

    Esempio:  -5>-7 ;  -5<9; 6>3 sono esempi di disuguaglianze

    non è vera la relazione 5<5 o -3>-3

    Si possono generalizzare le disuguaglianze utilizzando come verso i simboli ≤ e ≥<

    in questo caso la relazione è vera anche se i due membri sono uguali.

    Esempio: 5≤5;  6≤9;  3≥4;  7≥7

    Se sia aggiunge o si toglie al primo e secondo membro una stessa quantità si  ottiene ancora una disuguaglianza.

    Esempio:  4>3  allora 4+3>3+3 infatti 7>6; anche 4-5>3-5 infatti -1>-2

    Se in una disuguaglianza si moltiplica primo e secondo membro per un numero positivo si ottiene ancora una disuguaglianza.

    Esempio: -5<3 allora -5∙4<3∙4 infatti -20<12.

    La relazione vale ancora se si moltiplica per un numero negativo?

    Esempio 6>3 allora 6∙(-2)>3∙(-2)? no perché -12<-6.       

    Your text...