Definizione: diciamo che il limite di f(x) per x che tende ad x0 vale +∞, 

in simboli

 

limite infinito                    

 

se comunque si prende un intorno di +∞, cioè un intervallo del tipo y >M  esiste un'intorno  I(x0) completo di x0, in modo tale che per ogni xє I(x0), escluso al più x0, si ha: f(x)>M.

In altre parole qualunque intorno di +∞ ha come controimmagini un insieme che contiene un intorno completo di  x0, escluso al più xstesso.


Video

Geogebra