Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il valore di un radicale non muta se si dividono o si moltiplicano il suo indice e l’esponente del suo radicando per uno stesso numero, ossia

 

Da questa proprietà discendono due possibilità:
1) la semplificazione tra indice ed esponente del radicando;
2) riduzione ad uno stesso indice di due o più radicali, calcolando il minimo comune multiplo tra gli indici dei radicali dati (m.c.i.), moltiplicando l’esponente del radicando per il quoziente che si ottiene dividendo il m.c.i. per ciascun indice.

 

Video sulla proprietà invariantiva

 

Shinystat